• Home
  • Cultura
  • Appuntamenti a Palazzo Sant’Agostino: il 22 ospite Pietro Grasso, il 23 Pietro Mennea

Appuntamenti a Palazzo Sant’Agostino: il 22 ospite Pietro Grasso, il 23 Pietro Mennea

di Rito Ruggeri

Giovedì 22

Sarà presentato nella Sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino alle ore 17,00 l’ultimo lavoro del Procuratore Nazionale Antimafia, Pietro Grasso, dal titolo “Per non morire di mafia”. L’autore del libro scritto con Alberto La Volpe, l’ultimo giornalista ad avere avuto contatti con il giudice Falcone, presenterà il testo biografico che ripercorre il lavoro svolto durante il periodo di Consulente della Commissione Antimafia, dei rapporti con Giovanni Falcone e della sua nomina a Procuratore aggiunto presso la Procura Nazionale Antimafia e quella a Procuratore Capo di Palermo. Ad introdurre il racconto del magistrato italiano che si occupa delle criminalità organizzate del Sud Italia sarà l’Assessore provinciale Affari Legali e Sicurezza, Adriano Bellacosa ed il Presidente Riferimenti-Coordinamento Nazionale Antimafia, Adriana Musella. Interverranno: l’autore, Pietro Grasso, il giornalista, Alberto La Volpe, il Procuratore della Repubblica Tribunale di Salerno, Franco Roberti. Coordina il giornalista, Gabriele Bojano.

 

Venerdì 23 aprile
Sarà presentato ufficialmente, alle ore 16.00, presso la Sala Giunta di Palazzo Sant’Agostino a Salerno, il programma dell’evento “Corsa del Mito”, ai nastri di partenza a Palinuro il prossimo 25 aprile e che vede la partecipazione di atleti keniani e marocchini. Durante la conferenza stampa interverranno: l’Assessore provinciale allo Sport, Antonio Iannone, il Consigliere regionale, Alberico Gambino, il Presidente del Parco Nazionale Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, il  Presidente dell’Associazione. TUTTiNSIEME di Marina di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, il Sindaco di Centola-Palinuro, Romano Speranza, il Sindaco di Camerota, Domenico Bortone. Testimonial d’eccezione dell’evento, Pietro Mennea, ex primatista del mondo nei 200 mt.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019