• Home
  • Cronaca
  • Sapri, droga in auto e a casa: arrestato 30enne

Sapri, droga in auto e a casa: arrestato 30enne

di Maria Emilia Cobucci

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sapri, hanno tratto in arresto un giovane, per detenzione di sostanza stupefacente del tipo “marijuana e hashish”. Il tutto è avvenuto nella serata di sabato 29 maggio, quando i militari dell’Arma, guidati dal Sottotenente Giuseppe Forte, mentre effettuavano alcuni servizi tesi al contrasto dei reati di larga diffusione a Sapri, hanno fermato F. P. classe 91. L’uomo, incensurato residente a Melfi, nel corso del controllo è apparso da subito molto agitato, al punto che i carabinieri hanno deciso di effettuare una perquisizione nei suoi confronti e alla sua autovettura.

E’ stato rinvenuto, occultato all’interno di un vano portaoggetti, un involucro contenente diversi grammi di marijuana e hashish. Una successiva perquisizione domiciliare effettuata in collaborazione con i carabinieri di Melfi, ha consentito di rinvenire altra sostanza stupefacente dello stesso tipo. Proseguendo con i controlli, presso un’abitazione rurale sempre del giovane, sono stati trovati 12 contenitori nel cui interno vi era custodita ulteriore sostanza stupefacente “marijuana” tra foglie e infiorescenze, per un peso complessivo pari a 36 kg circa.

Il 30enne, dunque, è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida di oggi, presso il Tribunale di Lagonegro che ha convalidato l’arresto e il sequestro, rimettendo in libertà il giovane. Ulteriori accertamenti saranno effettuati sul grosso quantitativo di marijuana sequestrato, per verificare il livello di thc e se vi erano le dovute autorizzazioni per coltivare la sostanza in maniera “legale”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019