Sapri si prepara alla stagione teatrale, Del Medico: «Teatro inteso come un bisogno dei cittadini»

Entusiasmo e grande interesse. Questa la reazione con cui è stata accolta la presentazione del cartellone teatrale 2014–2015 dell’auditorium comunale di Sapri, del teatro comunale di Laurino e della casa canonica a Poderia. Una reazione che va oltre le aspettative del direttore artistico, Carlo Sacchi. «Non mi aspettavo, in così breve tempo, un simile entusiasmo. Siamo riusciti – attraverso la Cultura – a centrare uno degli obiettivi che ci siamo preposti: creare una sinergia comunicativa di tipo trasversale, non soltanto tra le località cilentane coinvolte, ma anche rispetto all’Arte nelle sue diverse forme di espressione»,così ha commentato Sacchi. Un progetto che, con passione e slancio, è stato sostenuto – tra gli altri – anche dal sindaco di Sapri, Giuseppe Del Medico che, a tal riguardo, ha precisato: «Condivido in pieno quest’idea, che si è concretizzata nella lodevole organizzazione della stagione teatrale 2014-2015 all’auditorium comunale di Sapri. Vivere il teatro significa sperimentare uno spazio di incontro, narrazione, condivisione che, dalla danza alla musica, dal suono alla voce, dal monologo al dialogo unisce forme diverse di comunicazione, veicola differenti significati in un percorso dal reale all’immaginario, instaura una relazione tra la passione degli attori e la meraviglia degli spettatori, rende visibile l’entusiasmo e la reciproca fiducia tra cittadini e istituzioni». Importanza dell’iniziativa che – in conclusione, Del Medico ha ribadito: «Il teatro è un diritto e un dovere per tutti. La città ha bisogno del teatro. Vorremmo che autorità e giunte comunali si formassero su questa precisa coscienza del teatro, considerandolo come una necessità collettiva, come un bisogno dei cittadini, come un pubblico servizio».  

©Riproduzione riservata

In dettaglio le date e gli spettacoli del Cartellone Teatrale:

 

 

 

STAGIONE TEATRALE 2014 – 2015

SAPRI – AUDITORIUM COMUNALE

STAG 

direzione artistica

Carlo Sacchi

ION14 -2015 

SAPRIORIUMUNALE

                                                                               domenica 28 dicembre – ore 18,00

                                                                                  UN PONTE SUL MEDITERRANEO

con MeRitmiRi e Kiepò

 

domenica 11 gennaio – ore 18,00

QUESTO SONO IO

di Antonio Filippelli con Antonio Filippelli

STAGIONE TEAT 

domenica 25 gennaio – ore 18,00

NOI E LORO

con Odissea 2001 e Maurizio Esposito

 

domenica 8 febbraio – ore 18,00

SIAMO TUTTI STRESSATI

di Salvatore Gisonna

 

domenica 22 febbraio – ore 18,00

NON TI PAGO – Commedia in tre atti di E. De Filippo

di Gruppo Teatrale Elea

 

domenica 8 marzo – ore 18,00

TUTTA COLPA DEL BLUES

Double Ray e la blues band

 

domenica 22 marzo – ore 18,00

CORTI SI NASCE

di Lello Musella con Lello Musella

 

domenica 12 aprile – ore 18,00

UN GIORNO IN COMMISSARIATO

di Gino Coliandro

con Gino Coliandro, Laila Juri e la Compagnia Stabile del Cilento

 

 

info e prevendita: Cilento Viaggi Palinuro – 0974 931362