Si lancia dal quarto piano dell’ospedale: paziente perde la vita

0
1926

Un uomo di 70 anni è morto, questa mattina, dopo essere lanciato dal quarto piano dell’ospedale di Eboli. A perdere la vita è un paziente ricoverato nel reparto di Medicina del presidio ospedaliero per un tumore in fase terminale. L’uomo ha urtato prima violentemente il cofano di un’automobile nera e poi si è schiantato al suolo, e l’intervento dei sanitari è stato inutile. Sono in corso accertamenti e indagini da parte dei carabinieri della locale compagnia per stabilire l’esatta dinamica dei fatti. Secondo una prima ricostruzione eseguita dagli inquirenti, sembrerebbe un suicidio.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here