Sospeso tra cielo e terra, lo spettacolo del santuario del Sacro monte imbiancato

0
1658

Il punto più panoramico del Cilento avvolto dalla neve. E’ lo spettacolo incredibile del Monte Gelbison e del santuario della Madonna di Novi Velia, fotografato da Giuseppe Palladino, che più di altri ha raccontato il luogo di culto più caro ai cilentani. La neve, caduta in questi giorni, ha dato l’occasione a due amici di fare un’arrampicata fino alla vetta, fino alla cima del monte, a più di 1700 metri d’altezza, dove sorge il santuario della Madonna di Novi Velia, il più alto d’Italia che stupisce proprio per la sua collocazione. La vista abbraccia quasi tutto il Cilento, con i Monti Alburni da un lato e il blu del Tirreno dall’altro, fino a vedersi delineare il profilo della costiera amalfitana e del promontorio di Palinuro, da cui si scorgono le sagome di Ischia e Capri. Più lontano, verso sud, il massiccio del Pollino. 

Sfoglia la gallery (Foto © Giuseppe Palladino) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here