• Home
  • Cultura
  • Storie di caccia e pesca sulla diga alento

Storie di caccia e pesca sulla diga alento

di Biagio Cafaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su Caccia e Pesca (Sky canale 235, 236) a partire da domenica 6 febbraio alle 19.30  andrà in onda una nuova stagione della serie Storie di pesca. Marcello Adamo, regista di professione e pescatore per passione, ci  mostrerà tante nuove avventure di pesca, ambientate in mare e in acque interne. Le riprese subacquee in soggettiva e la voce narrante del regista ci permetteranno di seguire, seduti comodi in poltrona, sei straordinarie esperienze di pesca. Per la prima puntata è stato scelto un posto caratteristico del Cilento, la diga dell’Alento. Infatti, il 6 febbraio, Marcello Adamo, accompagnato da due suoi amici parteciperanno a una battuta di pesca sulla diga dell’Alento, nel cuore del Parco del Cilento, in cui verranno usate la roubasienne, la canna fissa e la bolognese. La puntata sarà intitolata ” Storie di pesca, le carpe dell’Alento”Per il 13 febbraio, invece, il regista organizzerà una due giorni di carpfishing e si ritroverà con alcuni amici sulle sponde del Lago dei Cigni, una splendida riserva di pesca tra il Molise e la Campania. Nella terza puntata, il 20 febbraio, Marcello Adamo e i suoi cercheranno un posto per la cattura di uno sparide poco conosciuto, la tanuta, trovandolo nella secca di San Francesco, dove si applicheranno tutti insieme con la pesca alla traina e con tecniche decisamente poco convenzionali, ma efficaci. Nell’ultimo appuntamento del 27 febbraio, il gruppo di amici sperimenterà una tecnica innovativa per la cattura dei pesci serra: il drifting ma con le esche vive. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019