• Home
  • Cronaca
  • Violenza sulle donne, a Sapri il corso di formazione del Piano di zona

Violenza sulle donne, a Sapri il corso di formazione del Piano di zona

di Marianna Vallone

A Sapri un corso di formazione sulla violenza di genere. L’iniziativa, organizzata dal Centro Antiviolenza Iris di Sapri – sportello Pierangela, rientra nell’ambito del Progetto S.A.R.A. (Sostegno Antiviolenza Rete Attiva). «L’obiettivo – hanno spiegato gli organizzatori – è condividere linee guida comuni tra gli operatori che a vario titolo si occupano di situazioni di violenza di genere».

Il corso sarà gestito dalle docenti dell’associazione “Differenza Donna” di Roma, che da trent’anni si occupa di contrasto alla violenza di genere. Saranno affrontati i temi della violenza domestica, della violenza sui minori e delle sue conseguenze, degli strumenti disponibili sul piano legale e delle linee guida per l’accoglienza delle donne in ambito sanitario. Le azioni del Progetto S.A.R.A., realizzate con il contributo di “Fondazione con il Sud”, sono rivolte a supportare i Centri Antiviolenza dei territori dei Piani di Zona S9 e S10 potenziando le attività offerte.

«La Convenzione di Istanbul del Consiglio d’Europa – ha tenuto a precisare Gianfranca Di Luca, la coordinatrice del Piano di Zona S9 – sancisce l’obbligo degli Stati di assicurare reali ed efficaci percorsi di uscita dalla violenza di genere e che tutti i professionisti devono essere messi in condizione di poter conoscere strumenti idonei a contrastare gli atti di violenza sulle donne nelle loro molteplici forme».

«Si tratta di un’ importantissima attività che rimarca l’attenzione e il lavoro che il piano di Zona S9 sta svolgendo contro la violenza di genere – ha aggiunto il sindaco di Sapri Antonio Gentile – Avere servizi sempre efficaci ed efficienti è il nostro primo obiettivo». Il Corso, che è anche accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Lagonegro, di Potenza e di Salerno e presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Campania, prenderà il via 15 gennaio 2019. E’ possibile iscriversi entro il 4 gennaio facendo richiesta all’indirizzo email sportellopierangela@gmail.com.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019