Restaurata la chiesa dell’ex convento delle Benedettine di Teggiano

Infante viaggi

Ancora un appuntamento con la cultura nel territorio cilentano.

Venerdì 15 aprile, alle 17:30, a Teggiano, verrà presentato il restauro dell’ex convento delle Benedettine di Teggiano, realizzato grazie ai finanziamenti, erogati dalla ARCUS s.p.a, e al protocollo d’intesa stipulato nel novembre 2007 tra il Pontificio Istituto delle Maestre Pie Filippini e la Soprintendenza per i BAP e BSAE di Salerno e Avellino che si assunse l’onere della progettazione e della direzione dei lavori.

Il convento fu fondato nel 1497 e rimase attivo fino agli inizi del 1800, quando, cioè, fu soppresso e affidato, in seguito, alle suore di Santa Lucia Filippini.

  • assicurazioni assitur

Durante i lavori di ristrutturazione e restauro è stato recuperato l’aspetto originario della chiesa, con l’abbattimento di una cantoria in cemento armato realizzata negli anni ’70.

L’appuntamento a Teggiano è solo uno dei tanti incontri promossi, nel territorio cilentano, dal MiBac in occasione della XIII edizione della Settimana della Cultura.

Per approfondimenti: www.beniculturali.it  Numero verde  800 99 11 99 begin_of_the_skype_highlighting            800 99 11 99      end_of_the_skype_highlighting

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur