Abusava sessualmente dei pazienti: medico cilentano arrestato

Con l’accusa di violenza sessuale, i carabinieri della compagnia di Sapri hanno arrestato A.P., 45 anni, medico in servizio alla guardia medica del comune di San Giovanni a Piro, nel golfo di Policastro. Il provvedimento cautelare, emesso dal giudice del tribunale di Vallo della Lucania su richiesta del sostituto procuratore Valeria Palmieri, è venuto fuori dopo mesi di indagini da parte dei carabinieri della stazione locale agli ordini del maresciallo Roberto Ricotta. Da incroci di dati e testimonianze raccolte dagli investigatori, è emerso che il professionista, nella qualità di medico chirurgo in servizio al pronto soccorso del comune cilentano, nel settembre scorso, avrebbe abusato sessualmente di una giovane 24enne del posto che, scossa da quanto accaduto, aveva chiesto aiuto ai carabinieri. Da questo fatto i militari hanno avviato le indagini e dopo aver ascoltato diverse persone, hanno accertato che il medico, oltre a quell’episodio, si era reso protagonista di altre «particolari attenzioni» nei confronti di alcune pazienti. A.P. è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua casa di Salerno.

©Riproduzione riservata