Scoperte le carcasse di una tartaruga e un delfino sulle spiagge di Ogliastro e Castellabate

Infante viaggi

Sono stati trovati morti, a distanza di dieci giorni circa, un esemplare di tartaruga Caretta Caretta e uno di delfino della specie Stenella. Venerdì 21 giugno è stata ritrovata in avanzato stato di decomposizione sulla spiaggia in località Punta Ogliastro, la carcassa di una tartaruga. Mentre, lunedì primo luglio, è stato recuperato un esemplare di delfino senza vita lungo 1 metro e 70 sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate. Entrambi le carcasse sono state affidate al servizio veterinario dell’Asl di Salerno con sede ad Agropoli per l’adozione dei provvedimenti di competenza. Sono sempre più le specie che vengono ritrovate senza vita lungo gli arenili del Cilento. Delfini, tartarughe e animali che spesso finiscono nei fiumi durante i periodi di piena e muoiono soffocati.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro