Serata di liriche e musica a Santa Marina con la settima edizione del concorso di poesia Pasquale Fortunato

Infante viaggi

Il 7 agosto 2013 a Santa Marina si svolgerà il concorso di poesia: “Pasquale Fortunato”, giunto quest’anno alla settima edizione. Una commissione di esperti, formata da don Enzo Morabito, parroco della chiesa San Giovanni Battista di Sapri, Gaetano Bellotta, insegnante e giornalista, Rocco Ettore, presidente dell’associazione “Valorizziamo Caselle”, Evidea Ferrara, dirigente scolastico e Domenico Sateriano, professore e storico, giudicherà le poesie concorrenti arrivate da varie regioni italiane. Dieci le liriche che giungeranno in finale. I tre vincitori riceveranno in premio una targa e una pergamena.

Presenteranno la serata Francesca Pellegrino, conduttrice televisiva ed insegnante, e Vincenzo Folgieri, regista ed attore, che leggerà le rime ammesse alla finale. Il “Premio Cultura” 2013 sarà consegnato dal consigliere della Regione Campania, Giovanni Fortunato, e dal sindaco, Dionigi Fortunato. Il premio nasce per volontà di Giovanni Fortunato per ricordare Pasquale Fortunato, un giovane di Santa Marina tragicamente scomparso il 7 agosto 1986, a causa di un incidente sul lavoro. Il concorso vuole anche sensibilizzare l’opinione pubblica sul delicato tema delle morti bianche e sottolineare l’importanza della sicurezza sul lavoro. Durante la kermesse culturale un importante e piacevole intrattenimento musicale a cura del mezzosoprano Marina Mega, del maestro accompagnatore Raffaele Nardella (pianoforte) e del maestro Vincenzo Bilo ( violino). Sarà inoltre possibile gustare le bontà enogastronomiche locali.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur