• Home
  • Cultura
  • Ascea: cerimonia finale del progetto “English key – Parla l’inglese e parlerai con tutto il mondo”

Ascea: cerimonia finale del progetto “English key – Parla l’inglese e parlerai con tutto il mondo”

di Vince Esposito

Il 7 dicembre, presso la Fondazione Alario per Elea-Velia ONLUS di Ascea, si terrà la cerimonia conclusiva della prima annualità del progetto “English key – Parla l’inglese e parlerai con tutto il mondo”, corso sperimentale di perfezionamento della lingua inglese condotto da docenti madrelingua secondo il metodo del role playing e finalizzato all’acquisizione pratica e diretta dell’inglese-americano in determinati ambiti disciplinari.                                   

La conferenza sarà aperta alle ore 17.00 dagli indirizzi di saluto di Pasquale Persico, presidente della Fondazione Alario. 

A seguire l’intervento di Paola de Roberto, direttore della Fondazione Alario, che illustrerà la storia del progetto “English key”, soffermandosi in particolare sui risultati raggiunti a conclusione della prima annualità e sulle potenzialità di un progetto che, in sinergia con diversi enti del territorio, intende proporsi come un valido e continuo strumento di formazione per il Cilento.    

I risultati del progetto “English key” saranno poi raccontati direttamente dagli studenti del corso, in particolare dai tre ragazzi vincitori di borsa di studio, che nel mese di settembre hanno partecipato al soggiorno/studio negli USA, previsto nell’ambito del progetto come momento di formazione in loco per mettere in pratica ed affinare le competenze linguistiche acquisite nel corso delle lezioni.

A concludere l’intervento di Pasquale D’Onofrio, responsabile scientifico del progetto, che descriverà gli sviluppi futuri e le prospettive di “English Key”, presentando l’offerta formativa prevista per la prossima annualità del progetto e la rete dei Comuni partner che hanno appoggiato finanziariamente l’iniziativa.

Il docente, inoltre, si soffermerà sui termini di una possibile convenzione con l’Università degli Studi di Salerno per i corsi di preparazione all’esame TOEFL, certificazione che riconosce la conoscenza dell’inglese-americano a livello internazionale, necessaria per l’ammissione nelle Università statunitensi, canadesi, australiane e britanniche e nelle Università europee che svolgono master in inglese.

Durante la conferenza sarà ufficialmente inaugurato anche il circolo culturale “Amici di English key”, un’occasione di arricchimento e di scambio per tutti coloro che desiderano incontrarsi periodicamente per aggiornare le proprie competenze linguistiche attraverso momenti di formazione in contesti non strettamente didattici, divertenti e spontanei, come happy hour o karaoke in lingua.

Al termine della cerimonia saranno consegnati gli attestati di partecipazione a tutti gli studenti dei corsi passati.

Interverranno inoltre:

Francesco Chirico – presidente della Idrocilento S.C.p.A

Giovanni Vietri – presidente della Fondazione della Comunità Salernitana ONLUS

Pietro Ferrari Bravo – direttore generale Fondazione con il Sud

Mario Rizzo – sindaco Comune di Ascea

Domenico Giordano – sindaco Comune di Casal Velino

Maria Ricchiuti – sindaco Comune di Novi Velia

Antonio Gnarra – sindaco Comune di Moio della Civitella

Pompeo Trivelli – sindaco Comune di Futani

Romano Speranza – sindaco Comune di Centola

Pasquale Caroccia – sindaco Comune di Stio

Aldo Luongo – sindaco Comune di Cuccaro Vetere

Gennaro Maione – sindaco Comune di Ceraso

©

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019