Scarpe, borse e accessori firmati: maxi furto da 20mila euro nel Cilento

Un maxi furto da 20 mila euro è stato messo a segno questa notte in via Piave ad Agropoli nella pelletteria ‘Giordano’. Il locale commerciale e il proprietario sono tra i più noti della zona. I ladri hanno divelto la saracinesca del magazzino e hanno sfondato la porta. Una volta all’interno hanno fatto razzia di borse, scarpe e accessori. Tutta la merce è di gran valore poichè firmata. Prima di lasciare il locale, i malviventi hanno portato via anche il computer portatile del proprietario che era posizionato vicino la cassa. Prima di mettere a segno il colpo, la banda aveva studiato per bene la planimetria del magazzino e il sistema di sorveglianza. Questo è quanto sostengono gli inquirenti dopo le prime indagini e indizi raccolti. I ladri prima di agire, infatti, hanno isolato l’allarme con dello spary a schiuma che ha permesso loro di portare via il bottino senza essere disturbati. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Agropoli agli ordini del capitano Giulio Presutti. Al vaglio degli investigatori ci sono i filmati delle videocamere di sorveglianza.

©Riproduzione riservata