• Home
  • Cultura
  • Agropoli: “Bambina mia, ti insegno una fiaba”, appuntamento per grandi e piccini

Agropoli: “Bambina mia, ti insegno una fiaba”, appuntamento per grandi e piccini

di Vince Esposito

Da alcuni giorni è partita la quarta edizione di “Agropoli in Presepe”, anche quest’anno organizzata dall’ “Associazione Turistica Arenosa”, presso la palazzina polifunzionale in Via Pio X ad Agropoli.

La cerimonia d’inaugurazione si è tenuta il 4 dicembre e la manifestazione andrà avanti fino all’8 gennaio, con apertura tutti i giorni.

Grazie alla cura degli organizzatori, questa kermesse è cresciuta di anno in anno in qualità e quantità, proponendosi ormai come un appuntamento fisso e consolidato, che ha risonanza ben oltre l’ambito provinciale.

Anche per questa nuova edizione l’attenzione principale spetta, naturalmente, ai presepi artistici ma protagonisti saranno anche ventitré pittori che affrontano il tema della Natività e i laboratori didattici delle scuole elementari.

Nell’ambito della manifestazione, l’8 dicembre, alle ore 16.00, l’associazione artistico-letteraria “Gli Occhi di Argo” inaugurerà la seconda edizione de “Il Villaggio Fatato”, con la presentazione dei calendari 2012 “Bambina mia, ti insegno una fiaba”, con disegni di Milly Chiarelli e grafica di Arti Grafiche.

Oltre ai calendari, che raccolgono le fiabe di diversi autori locali e non, ci sarà spazio anche per presentare la raccolta antologica delle fiabe e il cd audio, realizzato dal gruppo letterario “Versi in Libertà” di Terni.

Interverrà anche uno degli scrittori che hanno preso parte alla raccolta, Paolo Chiorazzo.

Inoltre, per grandi e piccini, appuntamento con Milly Chiarelli, Paolo Chiarozzo e Milena Esposito per il laboratorio d’arte “Bambina mia ti insegno una fiaba”: incontro con fate da dipingere e ascoltare, un’occasione per tutti i bambini presenti per colorare le fate disegnate da Milly.

Madrina dell’evento sarà la giovane scrittrice Valentina Papa.

©

 

 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019