Agropoli, donna si suicida gettandosi sotto all’Eurostar

Infante viaggi

Si tratta di suicidio dunque. Alla stazione di Agropoli-Castellabate una donna di 35 anni ha deciso di farla finita gettandosi sotto ad un treno. Il fatto si è consumato intorno alle 10 di mercoledì mattina. La malcapitata ha invaso i binari ed è stato investita in pieno dall’Eurostar proveniente da Reggio Calabria e diretto a Milano, un Frecciargento per la precisione. Il treno ha trascinato il corpo della donna avanti per diversi metri. La borsa della vittima è stata ritrovata sui binari, ma all’interno non c’è nessun documento d’identità. La donna è stata poi riconosciuta dopo poche ore: si tratta di Annamaria Di Muoio 35 anni di Agropoli.

Sul posto sono giunte due ambulanze. I sanitari non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Alle operazioni hanno partecipato anche gli uomini della polizia ferroviaria. E’ stato contattato il magistrato di turno della procura della Repubblica di Vallo della Lucania. Toccherà a Luigi Mastrangelo, medico legale, effettuare l’esame esterno sul corpo della vittima.

  • Vea ricambi Bellizzi

I treni hanno subito circa tre ore di ritardo in attesa del magistrato di turno che ha fatto i dovuti rilievi del caso.

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro