Napoli: alla Fondazione Vassallo il premio Cultura Meridionale

Infante viaggi

Presso l’Istituto di Cultura Meridionale venerdì 22 novembre, alle ore 18.00 sarà la Fondazione “Vassallo” a ricevere il “Premio Cultura Meridionale”.
Gennaro Famiglietti, presidente dell’Istituto, ha dichiarato: «Ho voluto fortemente, d’intesa con il comitato scientifico dell’Istituto, premiare il lavoro della Fondazione Vassallo. Sarà una preziosa occasione per ricordare non solo un grande uomo, ma un amico che ho avuto il piacere di conoscere e l’onore frequentare. Ho apprezzato Vassallo come politico ed amministratore. La nostra terra deve molto a lui, e questo riconoscimento è solo uno dei modi per tenere vivo il suo ricordo e il suo valore».
Alessandro Iovino, moderatore dell’evento, ha aggiunto: «Non a caso avrò il compito di moderare questo dibattito perché l’Istituto e il suo presidente, da sempre svolgono una missione nel formare e risvegliare le coscienze dei giovani napoletani, spesso troppo assuefatte e talvolta insensibili agli esempi di uomini come Angelo Vassallo, un servitore dello Stato».
Interverranno il Direttore de “Il Mattino” Alessandro Barbano, il presidente della Fondazione SUDD Antonio Bassolino, il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e Dario Vassallo, presidente della Fondazione Vassallo.
«Siamo orgogliosi – afferma Dario Vassallo – di ricevere questo riconoscimento che ci consente di portare l’esempio di Angelo Vassallo in un così prestigioso Istituto e di ricordare mio fratello e il suo impegno con gli ospiti che parteciperanno all’incontro. Io sono diretto testimone della vicinanza, tanto politica quanto umana, di Antonio Bassolino a mio fratello Angelo. Molte delle cose che Angelo ha realizzato hanno avuto il suo incipit e  mi fa piacere poterlo incontrare a Napoli in questa occasione così importante.»

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro