Sapri, dopo anni di attese riapre ambulatorio cardiologico

Infante viaggi

Dopo anni di attese riapre, nell’ospedale di Sapri, l’ambulatorio di cardiologia. Il servizio sarà attivo due volte a settimana con prenotazioni eseguite attraverso il Cup. Il servizio sarà garantito, almeno per ora, dai tre medici impiegati il reparto.

L’ambulatorio di cardiologia venne chiuso per carenza di personale e solo la determinazione del personale del reparto, desiderosi di garantire ai pazienti un’adeguata assistenza, ne ha consentito la riapertura. La notizia è stata accolta favorevolmente da quanti da tempo si battevano per la riattivazione dell’importante ambulatorio presso il presidio saprese. Grande soddisfazione è stata espressa, infatti, da tutto il polo ospedaliero, dal direttore sanitario ed equipe, dall’ufficio organizzazione attività ambulatoriali della direzione sanitaria di competenza coordinato dal dipendente di ruolo Attilio De Lisa (anche come referente del governo delle agende del P.O. di Sapri) ed è lo stesso ambulatorio di riferimento a questo ufficio come pure gli altri ambulatori del P.O. di Sapri.

  • Vea ricambi Bellizzi

Va ricordato, infine, che merito e impegno non sono solo locali ma anche di chi ha favorito e ha permesso tutto ciò e quindi dalla sede centrale dell’Asl Salerno partendo dal responsabile Cup aziendale, dal responsabile comunicazione e Urp e dal direttore raccolta ed elaborazione dati (CED – ICT) con tutto lo staff fino alle direzioni centrali.

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro