Agropoli: “Opus de Hominibus” di Mauro Montacchiesi

Infante viaggi

Continuano le iniziative dell’associazione artistico-letteraria “Gli Occhi di Argo”.

Gli incontri mensili della rassegna “Di Libri un Sorso al Bar del Corso” proseguono il 28 gennaio, alle ore 16.30, presso il “Bar del Corso” in Corso Garibaldi, ad Agropoli, con la presentazione del saggio dello scrittore romano Mauro Montacchiesi: “Opus de Hominibus”.

In questo saggio Montacchiesi, poeta, scrittore e saggista che ha avuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale, tratta argomenti legati alla storia, alla psichiatria e all’arte, con excursus collegati alla vita dei personaggi trattati.

L’opera, di particolare ricchezza e poliedricità, sarà illustrata grazie agli interventi di Antonio Capano, storico e archeologo, di Luciana Capo, filosofa, e di Antonella Nigro, critico d’arte, mentre l’attrice Angela Paparella curerà la lettura di brani scelti.

Sarà anche ascoltata la registrazione di un’intervista radiofonica all’autore realizzata da Andrea Bobbio, che cura il programma culturale “Caleidoscopio” per l’emittente “Nuova Radio Pieve” di Tortona (Alessandria).

Ai presenti sarà donata, a fine presentazione, una copia del volume.

  • assicurazioni assitur

“I soci e i simpatizzanti di Gli Occhi di Argo – spiegano Milena e Francesco, soci fondatori – vogliono coinvolgere sempre più persone interessate a fare cultura in modo proficuo, modo che non può non basarsi sulla condivisione attiva del proprio personale contributo: è la condivisione a trasformarlo, di volta in volta, in arricchimento collettivo”.

La rassegna di libri editi “Di Libri un Sorso al Bar del Corso” è una delle tante iniziative organizzate dall’associazione “Gli Occhi di Argo” finalizzate alla condivisione e all’arricchimento collettivo: ogni mese, presso il “Bar del Corso”, vengono svolti incontri letterari che presentano opere edite da autori provenienti da tutt’Italia.

Narrativa, poesia e saggistica sono gli argomenti maggiormente affrontati, attraverso incontri tesi a presentare le varie sfaccettature delle opere, lette e interpretate a più livelli.

Per informazioni: www.occhidiargo.blogspot.com – Infoline: 3395876415

Riproduzione riservata ©

assicurazioni assitur