Abusi su ragazza nel Cilento: 3 condanne

0
2199
I carabinieri in azione (foto archivio)

Le avevano offerto un passaggio in macchina costringendola poi a subire atti sessuali. Il fatto, accaduto in Cilento, risale al 2010. Oggi, arriva la pronuncia della Cassazione che, confermando i verdetti di primo e secondo grado, condanna a quattro anni di reclusione per violenza sessuale tre uomini residenti a San Mauro Cilento: C.P. di 48 anni, M.V. di 30 e il 34 enne G.D.. Stamane, i carabinieri hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla procura di Vallo della Lucania. Dalle indagini era emerso che, nove anni fa, i tre fecero salire una loro amica sul sedile posteriore dell’auto dicendole che sarebbero andati a prendere qualcosa da bere nella vicina Acciaroli. Invece, lungo il tragitto, una svolta improvvisa in una stradina di campagna. E’ qui che la giovane, «senza avere possibilità di divincolarsi o scendere dalla vettura», subì palpeggiamenti nelle parti intime, nonostante avesse tentato, in tutti i modi, di opporsi. Gli arrestati sono stati condotti nella casa circondariale vallese.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here