• Home
  • Comuni
  • Alfano
  • Alfano, Comune acquisisce il palazzo baronale: «Data storica»

Alfano, Comune acquisisce il palazzo baronale: «Data storica»

di Marianna Vallone

Il Comune di Alfano stamattina ha acquisito la proprietà del palazzo baronale. Una data storica per l’ente amministrato dal sindaco Anna Elena Gerardo «nella quale si raccolgono i frutti dell’impegno di questa amministrazione comunale e della mediazione con la Curia vescovile di Vallo della Lucania». «Ora le nostre energie – ha spiegato il sindaco – saranno concentrate a ridare nuova vita al palazzo baronale, simbolo primario e importante della nostra comunità, proponendo progetti comunali e chiedendo finanziamenti per la messa in sicurezza e il restauro. Anche se ció richiederà tempo, noi impiegheremo tutte le nostre energie per ottenere il massimo risultato».

«Ringrazio personalmente Don Aniello per la sua attiva e insostituibile collaborazione e Don Francesco Pecoraro per avermi sostenuta nel percorso burocratico con dedizione. – ha aggiunto in conclusione – Un ringraziamento particolare a Sua Eccellenza, il Vescovo Ciro Miniero per aver ascoltato le mie richieste e per aver compreso che il palazzo baronale rappresenta un elemento importante dell’identità storico-culturale della nostra comunità».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019