Al via il servizio di counseling:“spazio ascolto integrato”.

0
15

Si chiama “Spazio ascolto integrato” ed è il nuovo servizio messo a disposizione dei cittadini dall’amministrazione comunale di Altavilla Silentina: un servizio di promozione della salute intesa nel senso più ampio che ne dà l’Organizzazione Mondiale della sanità. Ne dà notizia il presidente del consiglio, Enzo Baione, sottolineando la ferma intenzione della compagine amministrativa di fornire alla cittadinanza un ulteriore punto di riferimento, soprattutto per chi vive situazioni di disagio per qualsivoglia motivo. Di concerto con l’assessore alle politiche sociali, Fernando Iuliano, il servizio è stato istituito ed inserito nel più ampio contesto dei servizi sociali.
“Il nostro obiettivo è quello di stare a contatto con le persone, cercare di capire i loro problemi – afferma Enzo Baione – pertanto riteniamo utilissima la presenza della psicologa che cerca di capire e far parlare le persone, mettendole a loro agio, affinché possano esternare il loro disagio, e noi possiamo contribuire, quando ci è possibile, a risolvere eventualmente i problemi”.
Il servizio ha l’obiettivo di prevenire il disagio e le devianze, e si avvale della collaborazione di una psicologa, è attivo nei giorni di lunedì pomeriggio e di venerdì mattina. Sarà un’occasione per la popolazione di ascolto, di accoglienza e accettazione della domanda di aiuto, di orientamento, di informazione, di gestione e risoluzione di problemi o conflitti di origine psicologica e sociale. Il colloquio, che è possibile effettuare all’interno dello sportello, non ha fini terapeutico ma di counseling, per aiutare il cittadino ad individuare i problemi e le possibili soluzioni, collaborando, come sempre fa il Comune retto da Antonio Di Feo, con gli altri servizi territoriali in un’ottica di intervento integrato. Maggiori informazioni presso l’Ufficio delle Politiche Sociali, presso la casa comunale in Piazza Umberto I.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here