Castellabate, oggi il taglio del nastro della sede dei Marinai d’Italia

Infante viaggi

Taglio del nastro oggi pomeriggio (19 dicembre) per la sede del gruppo di Santa Maria di Castellabate dell’associazione nazionale Marinai d’Italia. La cerimonia si svolgerà a partire dalle ore 16,30 in via Federico Coppola a Santa Maria, presso i locali della struttura.
La nuova sede, di cui la storica associazione potrà usufruire, è stata messa a disposizione dal Comune, allo scopo di promuovere l’aggregazione sociale, nelle sue forme più attive e durature presenti sul territorio comunale.
Al taglio del nastro sarà presente il sindaco Costabile Maurano e una rappresentanza degli amministratori comunali, oltre ai componenti della stessa associazione.   
Il gruppo dei  Marinai d’Italia, attivo a Castellabate da diversi decenni, è una delle associazioni più impegnate nel contesto civile e sempre presente nelle cerimonie pubbliche. Tra le iniziative che lo vede protagonista c’è la commemorazione annuale dei 51 marinai che persero la vita con l’affondamento del Velella, il sommergibile colato a picco quattro giorni dopo l’armistizio della seconda guerra mondiale nello specchio di mare antistante Punta Licosa.
Tenere vivo il culto della Patria e l’attaccamento alla Marina militare, promuovendo lo spirito e le tradizioni della vita marinara, è l’obiettivo dell’associazione, che raggruppa coloro che servono od hanno servito la Patria nella Marina militare o si riconoscono nello spirito, nell’etica e nelle tradizioni marinare nazionali.

  • assicurazioni assitur
assicurazioni assitur