• Home
  • Cronaca
  • Bimbo di 10 anni morto in ospedale: 4 indagati

Bimbo di 10 anni morto in ospedale: 4 indagati

di Luigi Martino

Quattro, tra sanitari e parasanitari, dell’ospedale Santa Maria della Speranza indagati per la morte del piccolo Pasquale, il bimbo di 10 anni deceduto all’interno del nosocomio di Battipaglia martedì mattina. L’indagine, per far luce sul caso, è stata aperta dalla procura della Repubblica di Salerno che ha avviato le indagini con l’acquisizione della cartella clinica e la verifica, da prassi, sull’operato di chi, tra i professionisti del plesso ospedaliero, è entrato in contatto con il paziente. Tutto parte dalla denuncia presentata dai genitori del minorenne alla locale compagnia dei carabinieri, per la verifica di una possibile negligenza da parte di chi ha prestato le cure al figlio. L’attesa – come sottolinea Stile Tv – è anche nell’esame autoptico che potrà andare a chiarire le cause del decesso del bimbo ricoverato all’ospedale domenica per problemi allo stomaco, con il successivo complicarsi delle condizioni e la morte.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019