• Home
  • Cronaca
  • Lettera di Maurano, sindaco di Castellabate, sul conferimento rifiuti

Lettera di Maurano, sindaco di Castellabate, sul conferimento rifiuti

di Federico Martino

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che il sindaco Maurano ha inviato alla giunta Provinciale sul ripristino degli impianti di conferimento di Sardone e Casalvelino.

C.A. PRESIDENTE
GIUNTA provinciale di Salerno


p.c.   Commissario liquidatore
CO.RI.SA. 4
   fax   0974 4017

p.c.   Direttore tecnico GESCO
CO.RI.SA. 4
fax   089 335906, 3856765


Oggetto: Richiesta urgente ripristino conferimenti impianto Sardone e impianto selezione del secco di Casal Velino


In riferimento alla comunicazione del Co.Ri.Sa.4 (Prot. gen. n. 14949 del 06.07.2010), sull’avvenuta scadenza delle ordinanze con cui la S.S. autorizzava l’esercizio dell’impianto di selezione del secco di Casal Velino, e alla comunicazione pervenuta da parte della Gesco (Prot. gen. n. 15079 del 06.07.10), con cui si fa presente che dal 6 u.s sono interrotti i conferimenti della frazione organica presso l’impianto di Sardone, considerato che l’inevitabile conseguenza discendente dalle suddette comunicazioni è il blocco completo dei conferimenti sia dei rifiuti indifferenziati che differenziati, si rivolge un accorato appello alla S.S. affinché si riesca ad individuare con la massima urgenza una soluzione per le sopraesposte difficoltà.  

L’attuale situazione sta provocando, infatti, enormi disservizi soprattutto sul territorio dei Comuni costieri, che in questo mese ospitano già numerosi visitatori e la cui popolazione è notevolmente cresciuta. Se tale stato di cose dovesse protrarsi, si produrranno possibili rischi di ordine igienico-sanitario ed elevatissimi danni di immagine per numerose località turistiche che pure rappresentano, in Italia e all’estero, la punta di diamante della nostra Provincia.
Non posso fare a meno di rilevare, inoltre, che le difficoltà nei conferimenti si verificano da alcuni anni sempre all’inizio della stagione estiva. Una circostanza quantomeno strana, che invito anzi la S.S. a voler approfondire, per verificare se sussistano precise responsabilità.
 
In ogni caso, mi appello alla Sua provata sensibilità istituzionale e alla Sua onestà intellettuale, affinché possa scongiurare con una tempestiva azione l’avvenuto blocco dei conferimenti che potrebbe mettere in ginocchio le fragili economie delle nostre comunità.     
 
In attesa di un cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.

Castellabate, 7 luglio 2010.
                                                    IL SINDACO
          Prof. Costabile Maurano

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019