Premi agli studenti migliori: libri in regalo e viaggio-premio a Blieskastel

| di
Premi agli studenti migliori: libri in regalo e viaggio-premio a Blieskastel

riceviamo e pubblichiamo

Libri in regalo ogni mese agli studenti più meritevoli delle classi elementari, ma anche un viaggio-premio a Blieskastel per gli alunni migliori delle medie che studiano la lingua tedesca tra le materie curriculari. Entrambe le iniziative sono volute dal Comune di Castellabate per incentivare l’amore per lo studio presso le nuove generazioni e stimolare i ragazzi a una sana competizione a suon di materie letterarie e scientifiche.
Il “Premio al merito”, in particolare, coinvolge tutte le scuole elementari del territorio comunale e consiste nel dono agli alunni più bravi di un bel libro di narrativa. Nei giorni scorsi il sindaco Costabile Maurano, accompagnato dall’assessore alla pubblica istruzione Simona Federico e dall’assessore alla cultura Paola Piccirillo, hanno fatto la prima visita alle classi elementari dell’istituto comprensivo n. 147 di San Marco e Castellabate e dell’istituto comprensivo n. 148 di Santa Maria e Lago, per consegnare di persona i premi agli studenti che si sono distinti fin dall’inizio del nuovo anno scolastico. I ragazzi più meritevoli sono individuati, di mese in mese, dai rispettivi insegnanti, alla luce del loro impegno nello studio, ma anche per la condotta tenuta in classe e per la disponibilità dimostrata verso gli altri.
Scopo dell’iniziativa è quello di stimolare gli alunni allo studio attraverso un meccanismo premiale, incentivandoli anche all’amore per la lettura. Ai ragazzi, infatti, vengono donate opere di narrativa spaziando dai grandi classici per ragazzi ai più recenti successi editoriali.

«I giovani sono il nostro futuro e l’impegno che mettono nello studio rappresenta un investimento non solo per loro ma anche per la municipalità di Castellabate – spiega il sindaco Costabile Maurano – Per questo come Amministrazione comunale abbiamo voluto valorizzare l’impegno culturale e rendere meritorio l’attaccamento allo studio e l’amore per la conoscenza».

A fine mese parteciperanno, invece, al viaggio-premio offerto dal Comune i quattro migliori studenti degli istituti comprensivi di Castellabate-San Marco e di Santa Maria, che nello scorso anno scolastico hanno conseguito la media di voti più alta nelle classi dove si studia la lingua tedesca. I ragazzi, accompagnati dall’assessore alla pubblica istruzione e turismo Simona Federico, si recheranno a Blieskastel, la cittadina del Saarland gemellata con Castellabate.
Per una settimana vivranno come studenti tedeschi e saranno ospiti di una famiglia di Blieskastel. con ingresso a scuola alle 8 e giornate trascorse tra lezioni curriculari e visite guidate ai principali monumenti della città e della regione del Saarland. Una straordinaria occasione per approfondire la lingua straniera che hanno appreso sui banchi di scuola, ma anche l’opportunità di stringere amicizia con i coetanei di un altro Paese europeo.


©Riproduzione riservata