• Home
  • Cultura
  • Ad Ascea un nuovo “cittadino” per il Cilento

Ad Ascea un nuovo “cittadino” per il Cilento

di Federico Martino

riceviamo e pubblichiamo

E’ a Francesco Salvi, noto attore e personaggio televisivo, protagonista dei tempi moderni, a cui l’Amministrazione Comunale, mercoledì 24 novembre, conferirà la “cittadinanza onoraria” di Ascea.

L’evento seguirà quella che è stata la lunga ed ininterrotta “cavalcata” televisiva dell’inverno e primavera scorse, quando Ascea si è resa protagonista vittoriosa della trasmissione “Mezzogiorno in Famiglia” sul secondo canale della Rai e dove proprio Francesco Salvi, poliedrico attore, è stato testimone e “padrino”.

Come si ricorderà, grazie ad Ascea tutto  il territorio, il Cilento e la Provincia hanno fruito di una visibilità positiva senza precedenti.
Per mesi le performance    della squadra di Ascea e le immagini suggestive delle peculiarità e delle eccellenze territoriali della Campania sono entrati nelle case degli italiani e del mondo.

Francesco Salvi, dal canto suo, ne è stato testimone non solo di ruolo, ma anche “angelo custode”  per la sua esperienza e come porta-fortuna per la simpatia che gli è propria,  fino a crearsi un indissolubile legame affettivo e di reciproca riconoscenza.

Ora Ascea è pronta per tributargli il giusto onore; l’attore felice di ricevere il “testimone” per essere l’ambasciatore moderno di Ascea e del Cilento.

Per l’evento è annunciata la presenza, tra gli altri, di autorità politiche ed anche civili e religiose, ad una grande festa celebrativa , che è anche di buon auspicio per le i destini dell’intera Regione.


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019