• Home
  • Cultura
  • Dal 23 al 30 maggio “Agropoli in festa”

Dal 23 al 30 maggio “Agropoli in festa”

di Federico Martino

Il sindaco di Agropoli Franco Alfieri e il parroco don Bruno Lancuba presentano il programma completo dell’evento.
«“Agropoli in festa” – afferma il sindaco Alfieri – è la testimonianza più bella del risveglio culturale e sociale di un’intera comunità. Per la prima volta le parrocchie, le associazioni, gli enti, i commercianti, i cittadini, legati nel proporre e organizzare un unico evento, che si concretizza con la presentazione di un ricco cartellone di manifestazioni di qualità, di sicuro interesse e richiamo turistico. L’Amministrazione comunale ha creduto e promosso sin dall’inizio il progetto di “Agropoli in festa”. Abbiamo affiancato e sostenuto l’iniziativa con orgoglio e convinzione ed, oggi, l’idea è diventata una bella realtà».

«Il merito principale – continua il primo cittadino agropolese – è sicuramente di tutti coloro che volontariamente, con grande spirito di servizio, tanta passione e lavoro hanno permesso di arrivare a questo risultato. Per tutti il parroco don Bruno Lancuba, in rappresentanza delle parrocchie agropolesi e della neo costituita associazione “Agropoli in”, che ha saputo essere, con il suo entusiasmo, punto di riferimento umano ed organizzativo».

«L’evento – commenta il parroco don Bruno Lancuba – organizzato grazie alla collaborazione di svariate realtà, dalle associazioni, a scuole, enti, parrocchie, commercianti e cittadini, è una occasione di crescita del territorio e di valorizzazione delle risorse presenti. Da una parte si vuol favorire il protagonismo degli agropolesi, dall’altro si vuole offrire tutta la ricchezza sociale, religiosa, enogastronomica di questo territorio a coloro che trascorrono qui alcuni giorni. L’invito a prendervi parte è chiaramente rivolto a tutti, agropolesi e turisti».

Il programma. Ogni giorno, il programma completo è consultabile sul sito. A partire dalla mattinata, sorprese e tanti appuntamenti che si concludono con gli spettacoli serali. Lo start arriva dal mare (domenica 23) con la regata di piccole barche a vela. Gli studenti sono i protagonisti con laboratori ed esibizioni musicali, mentre non poteva mancare lo sport con, tra le altre cose, la “Festa dello sport” o la maratona cittadina. “Il Palio delle contrade” mette in gioco i rioni cittadini. Significativo anche il percorso ecologico (il 27 maggio) a San Francesco, Trentova e Tresino. Non manca, il 28 maggio, una originale “Notte delle stelle”, shopping e intrattenimento, così come il 29 tutti a ballare con la discoteca in piazza. Per tutti i gusti anche i momenti dedicati all’enogastronomia che ogni giorno affiancano il cartellone di eventi. Cultura ed approfondimento, invece, previsti con i convegni su “disagio e dipendenze”, sull’immigrazione, la pace e i diritti umani (incontro con la Comunità di Sant’Egidio), sui temi ambientali, sul ruolo della magistratura (con ospiti il Procuratore della Corte di Cassazione Vitaliano

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019