A Castellabate “custodi” si nasce!

di Federico Martino

riceviamo e pubblichiamo:

A mille anni dalla nascita della Badia di Cava l’Associazione “Identità Mediterranee” propone e promuove un progetto finalizzato al coinvolgimento dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie nelle celebrazioni del millennio. “I custodi del Castello dell’Abate e delle Identità Mediterranee”, realizzato in collaborazione con il Comune di Castellabate, è il primo di una serie di eventi e manifestazioni, volte a creare sul territorio una più profonda consapevolezza della propria identità culturale e una maggiore apertura verso uno scenario nazionale e internazionale che fa della diversità un nevralgico punto di forza.
Il progetto nasce con lo scopo di rendere le nuove generazioni detentrici di un illustre patrimonio storico e culturale e ha anche il vanto di  riunire allo stesso tavolo esponenti politici, istituzioni scolastiche e rappresentanti dell’economia locale.  Costabile Maurano, sindaco di Castellabate, ha infatti accolto con entusiasmo la proposta di convocare, nel Castello dell’Abate, i Sindaci dei Comuni degli ex domini cilentani, i responsabili delle scuole referenti, Lucio Alfieri,  Presidente della BCC dei Comuni Cilentani e Amilcare Troiano, Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, per illustrare loro il progetto e discutere delle prossime attività.
Durante l’incontro, che si terrà sabato 15 gennaio 2011 alle ore 10.30 presso il salone dei convegni del Castello dell’Abate, l’arch. Carla Maurano, presidente dell’Associazione “Identità Mediterranee”, presenterà dettagliatamente il progetto.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019