Convento Francescano di “Santa Maria delle Grazie”

di Federico Martino

Roccadaspide è un caratteristico borgo medioevale del Cilento, che dall’alto guarda la Costiera cilentana, e si trova poco distante da Agropoli, Ogliastro Cilento e Acciaroli. Nella foto inviataci dalla nostra lettrice Giulia Graziuso la chiesa di S.Maria delle Grazie con annesso convento di S.Antonio. Conosciuto come convento di S. Antonio dei frati conventuali minori, edificato nel 1415, si trova  in Via S. Maria delle Grazie. È quasi certo che il convento ebbe come superiore, fra gli Altri, Felice Perretti (da Grottammare/Ancona), divenuto poi Papa col nome di Sisto V (1585/1590). Alcune fonti riferiscono che sia stato il famoso veggente "Nostradamus" a prevederne la nomina a Capo della Chiesa da quando, incontrandolo per caso in strada insieme ad altri suoi giovani francescani, gli s’inginocchiò davanti proprio per il rispetto dovuto a un (futuro) Papa. Il Convento fu soppresso nel 1808.so roccadaspide

foto di Giulia Graziuso

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019