• Home
  • Rubriche
  • Storie
  • Sara Cammarosano: «Io orafa cilentana per ‘colpa’ di Babbo Natale» | VIDEO

Sara Cammarosano: «Io orafa cilentana per ‘colpa’ di Babbo Natale» | VIDEO

di Luigi Martino

L’esercito dei giovani del Cilento avanza. Ha uno scopo comune: imparare, crescere, restare. Attraverso la cultura, il sacrificio e la conoscenza mettono in piedi realtà nascoste incredibili. E’ il caso di Sara, relegata con piacere nella sua bottega: un buco che affaccia su Angellara, piccolo borgo abbracciato a Vallo della Lucania. Dall’esterno pare sia impossibile ficcarci qualsiasi cosa, invece lì dentro c’è tutto. Strumentazioni sofisticate che affiancano saperi antichi tramandati da millenni. Tecniche vecchie consegnano meraviglie d’ogni forma e colore.

Da dove sbuca fuori un’orafa nel Cilento? E’ incredibile a pronunciarlo ma tanta bellezza è figlia di una letterina scritta un po’ di anni fa a Babbo Natale. Un fraintendimento del barbuto più amato dai bambini. Parte da qui la storia di Sara, che adesso trova intrecci e approdi, collaborazioni e riconoscimenti. La sua formazione, costante e impegnativa, l’ha portata a compiere ricerche su ori antichi del Cilento, su studi legati alle civiltà che hanno abitato questa terra e che, nonostante non sia proprio giovane, continui a partorire menti eccelse e mani sapienti.

Le altre storie:

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019