Travolta da auto in Garfagnana, morta insegnante cilentana

di Antonio Vuolo

Una donna di 56 anni è morta mentre attraversava la strada a Fornaci di Barga, in provincia di Lucca: nel primo pomeriggio, Grazia Vigorito, insegnante originaria di Corleto Monforte è stata investita da un’auto nei pressi di un incrocio. Stava rientrando da scuola ed era appena scesa dall’autobus per fare ritorno a casa, dove risiedeva con la sua famiglia. E’ stata travolta da un’auto guidata da un giovane. E’ stato lo stesso giovane a dare l’allarme, mentre alcuni passanti hanno tentato insieme a lui di portare i primi soccorsi. Quando sono giunti i sanitari per la 56enne non c’era più nulla da fare. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire le cause dell’incidente.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019