• Home
  • Cultura
  • “In un castello del Cilento di bellissimo sito e di perfettissima aria”

“In un castello del Cilento di bellissimo sito e di perfettissima aria”

di Federico Martino

Martedì 22 dicembre 2009 alle ore 15.30 presso l’Atrio del Tribunale di Vallo della Lucania si terrà la Cerimonia per l’apposizione di un’iscrizione marmorea dedicata a Giambattista Vico – Giudice di prime cure del Cilento. L’evento è stato promosso dal Tribunale di Vallo della Lucania, dall’Ordine degli Avvocati e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vallo della Lucania, dalla Fondazione Giambattista Vico, dal Comune di Vallo della Lucania e dal Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano. Interverranno alla manifestazione: Nicola Graziano  Presidente Tribunale di Vallo della Lucania f.f., Giancarlo Grippo  Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania,Vincenzo Pepe  Presidente Fondazione G.B. Vico, Francesco Bellucci  Presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vallo della Lucania, Giuseppe Condorelli  Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vallo della Lucania, Vitaliano Esposito  Procuratore Generale della Corte di Cassazione, Giuseppe Tesauro  Giudice della Corte Costituzionale, Paolo Cirillo  Consigliere di Stato, Carmine Gambardella  Preside della Facoltà di Architettura “Luigi Vanvitelli” della Seconda Università degli Studi di Napoli nonché Responsabile Scientifico del Benecon S.c.a.r.l., Amilcare Troiano  Presidente del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e  Aldo Masullo  Filosofo. Nel corso della manifestazione si esibirà il Coro di San Francesco di Tramonti diretto dal Maestro Giancarlo Amorelli del Teatro  San Carlo di Napoli con la partecipazione straordinaria del Maestro Saverio Stornaiuolo Tenore del Teatro  San Carlo di Napoli e del Maestro Antonio Graziano al Sax. Seguirà una degustazione di prodotti tipici del Cilento.
Si tratta di un evento che ha l’obiettivo di mettere in rete una serie di intelligenze del Cilento al fine di far emergere la straordinarietà di un territorio i cui confini meritano di travalicare ogni frontiera per esplodere nel mondo intero.
La sinergia posta in essere con questo primo evento vuole indicare un nuovo percorso, una nuova strada per la valorizzazione di ogni aspetto della Terra del Mito.
Tutti hanno aderito con entusiasmo all’invito del Presidente del Tribunale di Vallo della Lucania , Dott. Nicola Graziano, che, aprendo le porte, ha voluto superare il concetto di un luogo, ed ancor prima di una Funzione dello Stato, troppo spesso intesa come punitiva e quasi distaccata dalla realtà quotidiana che comunque affronta.
Significativa è quindi la scelta dei luoghi del Tribunale, che furono anche i luoghi del Vico, per fondere insieme le professioni, non solo legali, con la cultura storica e con la musica.
Un evento, insomma, innovativo e creativo al quale vale la pena di partecipare.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019