• Home
  • Opportunità
  • Anche per il Cilento e Vallo di Diano prorogati gli incentivi alle piccole sale cinematografiche

Anche per il Cilento e Vallo di Diano prorogati gli incentivi alle piccole sale cinematografiche

di Vincenzo Di Santo

Incentivi all’innovazione delle piccole sale cinematografiche, la regione Campania proroga al 15 marzo la scadenza del bando per la concessione di aiuti “de minimis” alle Pmi titolari di cinema di piccole dimensioni.

Il bando è rivolto a strutture che posseggono da uno a quattro schermi e ha l’obiettivo di sostenere gli investimenti per l’innovazione delle tecnologie di video trasmissione cinematografica in vista del definitivo passaggio dalla proiezione analogica in pellicola a quella digitale previsto entro il 31 dicembre 2013. La scadenza per la presentazione delle domande era originariamente fissata alle 12 del 15 febbraio 2013. La dotazione finanziaria complessiva è di 2 milioni di Euro: per le piccole e medie Imprese è previsto un contributo massimo di 100mila euro. L’intervento è stato inserito tra le azioni del “Piano di azione per la ricerca e sviluppo, l’ innovazione e l’Ict” a sostegno del sistema produttivo locale nella realizzazione di progetti di grande impatto territoriale nel settore della cultura.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019