Certosa Padula, inaugurazione osservatorio europeo del passaggio di Arco Latino

Il ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, insieme agli altri Stati europei, ogni anno promuove le giornate europee del patrimonio, ideate nel 1991 dal consiglio d’Europa e dalla commissione europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei. In Italia la manifestazione avrà luogo i giorni 20-21 settembre 2014 con ingresso gratuito nei luoghi della cultura in tutta Europa e prevederà una serie di eventi nazionali tra i quali si iscrive la proposta congiunta dell’osservatorio europeo del paesaggio di Arco Latino insieme alla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Province di Salerno e Avellino, all’associazione italiana ‘Scienze Ambientali’ sezione degli studenti dell’Università di Salerno, e il comitato locale del forum nazionale ‘Salviamo il paesaggio – difendiamo i territori’, prevista dal 26 al 28 settembre 2014 presso la Certosa di San Lorenzo in Padula, nel Vallo di Diano.

In attuazione dei lungimiranti principi della Convenzione Europea del Paesaggio l’edizione 2014 ospiterà in anteprima il giorno 26 settembre 2014 il Premio Internazionale “La Fabbrica nel Paesaggio” promosso dalla Federazione Italiana dei Club e Centri UNESCO con il Patrocinio della Federazione Europea e Mondiale che vedrà la presenza della  Presidente della Federazione Europea dei Club e Centri Unesco, Mme Daniela Popescu e di Mme Mechtild Rossler, Direttrice aggiunta del Whc e responsabile del programma Unesco sui Paesaggi Culturali su invito della Federazione Italiana dei Club e Centri Uunesco. L’iniziativa  oltre ad aprire un ampio dibattito sui temi del paesaggio e della biodiversità di livello nazionale ed internazionale nelle giornate del 27 e 28 settembre,  intende far conoscere  e valorizzare il territorio, cercando un punto di incontro tra il mondo scientifico e quello socio-economico, per addivenire ad un documento condiviso da inviare alla Ue in vista di un rinnovato impegno sui temi della Cultura e della Natura alla presenza del Presidente di Arco Latino dottore Marino Fiasella.

La risorsa del vicino Parco nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, offre all’Università degli studi di Salerno un ampio laboratorio per diversi ambiti; la particolarità di questo parco nazionale è proprio quella di avere un contesto unico nel suo genere, con una biodiversità immersa in un territorio tutelato da ben quattro riconoscimenti dell’Unesco, da Patrimonio Mondiale dell’Umanità come paesaggio culturale a quello di Riserva di Biosfera nel prestigioso programma Uomo e Biosfera, alla Dieta Mediterranea e recente riconoscimento nella rete mondiale dei geoparchi, in un contesto socio-economico-culturale da scoprire e valorizzare. L’evento nell’ occasione delle “giornate europee del patrimonio” con un confronto tecnico sulle tematiche d’interesse proposte nel rispetto della programmazione dei Ministeri competenti  e dell’auspicata nuovo corso dell’Unione Europea sulle Aree Protette punta e delineare una serie di scenari aperti e concreti con la partecipazione attiva della società civile e delle autorità interessate ai temi della Salvaguardia e Gestione del Patrimonio Culturale e Naturale d’Europa. 

Programma:

Giornate Europee del patrimonio 2014 presso la Certosa di San Lorenzo in Padula

Giovedi 25 settembre2014 

ore 16,00 Arrivo ed accoglienza al Grand Hotel Certosa Padula (SA) difronte la Certosa di San Lorenzo;

ore 18,30 mostra  e spettacolo  “Tanagriade, l’epica della donna” a cura della pro Loco di Padula nei locali della Spezzieria della Certosa. 

ore 20,00 Cena di benvenuto  in Hotel 

Venerdi 26 settembre 2014 

Premio Internazionale “La Fabbrica nel Paesaggio” 

promosso dalla Federazione Nazionale dei Club e Centri UNESCO  e patrocinato dalla Federazione Europea e Mondiale.

ore 9,30 Sala consiliare del Comune di Padula (Padula centro storico)

Apertura dei lavori e saluti Istituzionali

Paolo Imparato, Sindaco di Padula

Angelo Paladino, Presidente Osservatorio Europeo del Paesaggio di Arco Latino

Gennaro Miccio  Soprintendente BAP di Salerno e Avellino

Amilcare Troiano Commissario del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni

Guido Arzano Presidente della Camera di Commercio di Salerno

Angelo De Luca Direttore della Banca di Credito Cooperativo  di Buonabitacolo

Michele Albanese Direttore della Banca di Credito Cooperativo  Monte pruno di Roscigno

Raffaele Accetta Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano

Marino Fiasella Presidente di Arco Latino

Maurizio Di Stefano Presidente ICOMOS Italia

Stefano De Caro Direttore Generale ICCROM

Luigi Piccioni Gruppo di San Rossore Docente presso l’HYPERLINK “http://it.wikipedia.org/wiki/Universit%C3%A0_della_Calabria” o “Università della Calabria”Università della Calabria

Floriana Di Stefano Presidente AISA

Piero Agnusdei V.Presidente FICLU

M.Luisa Stringa Presidente Emerito FICLU

Mme Daniela POPESCU Presidente della Federazione Europea dei Club e Centri UNESCO, 

Mme Mechtild ROSSLER, Direttrice aggiunta del WHC e responsabile del programma UNESCO sui Paesaggi Culturali.

modera: Lorenzo Peluso, direttore del quotidiano Quasimezzogiorno

Visita al nuovissimo Museo multimediale e al museo dedicato a Joe Petrosino;

ore 12,30 Trasferimento in bus presso la Certosa di San Lorenzo

Inaugurazione della nuova sede dell’Osservatorio Europeo del Paesaggio di Arco Latino .

Pranzo a buffet ospiti del Sindaco di Padula Paolo Imparato nella bella loggia della Spezzieria. (possibilità di una piccola sosta nel vicinissimo Hotel)

ore 13,00  Visita della Certosa di S. Lorenzo, accompagnati dalla Dott.ssa Ornella Baratta della Soprintendenza per i BAP di Salerno e Avellino

ore 17,00 Sala del refettorio della Certosa di San Lorenzo 

Cerimonia di premiazione “LA FABBRICA NEL PAESAGGIO” 

Interventi di Saluto

Gennaro Miccio  Soprintendente BAP di Salerno e Avellino

Gabriella Righi Coordinatrice Nazionale FICLU del Premio “La Fabbrica nel Paesaggio”

Angelo Paladino Presidente della Commissione “La Fabbrica nel Paesaggio”

Amilcare Troiano Commissario del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni

Maurizio Di Stefano Presidente ICOMOS Italia (Membro Commissione)

Enza Cilia Direttore del Centro Regionale Progettazione e Restauro della Regione Sicilia (Membro Commissione), Maurizio Frassinet esperto UNESCO (Membro Commissione)

 

Lectio Magistralis 

Mme Mechtild Rossler, Direttrice aggiunta del WHC e responsabile del programma UNESCO 

Paesaggi Culturali UNESCO e la loro evoluzione nel terzo millennio“, 

 

Intervento di

Mme Daniela Popescu Presidente della Federazione Europea 

“Il ruolo dei cittadini europei nella tutela del Paesaggio”

modera: Antonio Sica  giornalista

 

Presentazione dei Lavori  

a cura di Domenico Nicoletti  Segretario Generale dell’Osservatorio Europeo del Paesaggio di Arco Latino  e  Daniel Signorelli dell’AISA Università di Salerno.

 

Lettura dei Premiati e Motivazione

Gabriella Righi Responsabile Nazionale FICLU del Premio “La Fabbrica nel Paesaggio”

 

Consegnano i Premi

Annateresa Rondinella Segretario Generale  FICLU

Piero Agnusdei V.Presidente FICLU

M.Luisa Stringa Presidente Emerito FICLU

Mme Daniela POPESCU Presidente della Federazione Europea dei Club e Centri UNESCO, 

Mme Mechtild ROSSLER, Direttrice aggiunta del WHC e responsabile del programma UNESCO sui Paesaggi Culturali.

ore 20,00 Cena in Hotel

ore 21,30 proiezione del film “C’era una volta” con Sophia Loren, Isabella Candeloro,Omar Sharif, Rodrigo Fernández, diretto da Francesco Rosi. Un film del 1967, girato nella Certosa di San Lorenzo.

sabato  27 settembre 2014

Cultura & Natura: Aree Protette Europee tra identità e futuro.

“DIALOGHI sul PAESAGGIO 2014”

ore 9,30 Sala dei granai nella foresteria nobile della Certosa di San Lorenzo

Presentazione dei Lavori 

Gennaro Miccio  Soprintendente BAP di Salerno e Avellino

Angelo Paladino Presidente della Commissione “La Fabbrica nel Paesaggio”

Marino Fiasella Presidente di Arco Latino