Alfano, la tradizione si rinnova con la 12esima festa della Paddoccola

611
Infante viaggi

Il 12 e il 13 agosto è in programma, ad Alfano, la Festa della Paddoccola. Giunto ormai alla dodicesima edizione, l’evento mira ad accogliere tutte quelle persone che hanno voglia di riscoprire le antiche tradizioni del borgo cilentano e, in primis, la Paddoccola, una crocchetta di patate, uova e formaggio che racchiude un po’ la storia di Alfano. «La manifestazione nasce dalla voglia di stare insieme e condividere il cibo genuino dei contadini di un tempo. Viene proposto un menù ricco di prodotti tipici da gustare con il buon vino locale. Le serate vengono animate da esibizioni dal vivo di canti e balli tradizionali popolari. La festa è anche il frutto dell’impegno dei giovani volontari che raccolgono fondi per il recupero di patrimoni artistici del paese». Questo è quanto scrivono gli organizzatori dell’evento sui social.

Il programma
Oltre agli stand gastronomici, arricchiti da nuovi piatti tradizionali, come ci spiega Don Aniello, parroco di Alfano, nella video intervista con le domande curate da Alessandro Villano, la dodicesima edizione della Festa della Paddoccola vedrà la partecipazione di diversi artisti di strada e di uno spazio animazione per i bambini. La sera del 12 agosto la serata sarà allietata dalla musica della ‘The paradise band’. Poi a seguire musica con dj Arcangelo. Il 13 agosto, invece, Alessandro Gaudio e la sua orchestra faranno compagnia ai visitatori della festa.

  • assicurazioni assitur
La locandina dell’evento

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro