• Home
  • Opportunità
  • Natale 2010 a Camerota, le “Serate in festa” di Tuttinsieme

Natale 2010 a Camerota, le “Serate in festa” di Tuttinsieme

di Maria Antonia Coppola

Le festività natalizie, così come deve essere, sono il tratto di unione che lega la gente ad una pacificazione generale, al conforto della famiglia e al calore degli amici, con i quali condividere i momenti più significativi.  In questo contesto, apprezzabile è il contributo che dà il programma per Natale che l’associazione Tuttinsieme ha pensato di realizzare.
Il passare dei giorni e l’attesa della Vigilia di Natale e di Capodanno saranno così scanditi e ricordati da  immagini non più nascoste dietro le finestrelle di un calendario di solitudine. “L’aggregazione spontanea, il raccogliersi insieme, tutti, è una peculiarità che spinge questa associazione a muoversi in ambiti e contesti di massima apertura e coinvolgimento” Dice Mario Scarpitta, presidente dell’associazione ‘Tuttinsieme’. “La gente è parte integrante di questo meccanismo di gioia. Senza preclusioni, scelte di elite, e lo dimostriamo ogni volta che ci attiviamo. Le persone sono libere di partecipare con la propria spontaneità, tanto che le cose che abbiamo pensato di fare hanno fondamentalmente un segno prevalente, quello dello stare bene assieme.”

Sono ben dieci gli incontri organizzati da Tuttinsieme per vivere in leggerezza le festività natalizie che dall’inizio dell’Avvento fino al Capodanno ci renderanno più spensierati con tombolate di tradizione condotte da due allegri showman di particolare bravura. Esibizioni musicali con la firma degli ‘Old  nine on fire crew’ per il reggae dance hall night with ; start Disco –Tecno; serate karaoke. All’insegna della musica, dell’intrattenimento. Si permetterà agli appassionati di sport di poter assistere ad un divertente incontro di calcio femminile. Nel programma non mancheranno naturalmente i momenti legati alla tradizione: l’evento dell’ “Incanto del Natale” con La Natività, organizzata in collaborazione con l’associazione Marina 3000, regia di Catello Balestrieri; gli auguri buonissimi che l’associazione darà con le degustazioni della seconda edizione dei “Percorsi del gusto” nei suggestivi vicoli del centro storico. La banda accompagnerà atmosfere e sentimenti lungo il centro storico fra le esposizioni dei lavori di bravi artigiani.
La locandina degli avvenimenti si conclude, per il mese di dicembre, con il cenone di fine anno al Lido del Poggio, aspettando il 2011 nell’allegria dei fuochi d’artificio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019