• Home
  • Opportunità
  • Agriturismi, bando da 20 milioni di euro: premi alle aziende che usano più prodotti made in Campania

Agriturismi, bando da 20 milioni di euro: premi alle aziende che usano più prodotti made in Campania

di Maria Antonia Coppola

Da oggi regole più severe e parametri di qualità più stringenti per gli agriturismi campani. Entrano in vigore, con il Regolamento attuativo, nuove norme per il comparto. In particolare, le aziende turistiche campane sono chiamate al rispetto di precisi requisiti tecnici, fiscali, igienici e qualitativi, necessari ad ottenere l’autorizzazione per l’attività. Previsti maggiori controlli, ma anche un meccanismo di premialità per le aziende che dimostreranno di offrire alla loro clientela più prodotti made in Campania rispetto alla quota obbligatoria, fissata al 60 per cento del totale. Nelle prossime settimane, annuncia l’assessore Gianfranco Nappi, sarà anche aperto un bando di 20 milioni per le aziende agricole che vogliono rimodernarsi o avviare una nuova attività. Tutte le novità per il settore saranno presentate ufficialmente agli operatori il 2 febbraio prossimo durante un’assemblea a Città della Scienza.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019