Montecorice, Malzone entra in giunta: «Grato al sindaco»

175
Infante viaggi

di Antonio Vuolo

«Sono molto grato al sindaco per l’attestato di stima espresso nei miei confronti con la nomina ad assessore. Ringrazio i consiglieri di maggioranza che hanno sostenuto e manifestato apprezzamenti per la scelta». Il neo nominato assessore nella nuova Giunta di Montecorice, Roberto Malzone, commenta così la decisione del sindaco Piccirilli. Poi, conclude: «È doveroso un ringraziamento ai precedenti assessori per l’impegno profuso e per il lavoro svolto fino ad oggi. Un benvenuto ed un augurio di buon lavoro al nuovo vice sindaco incaricato, affinché possa apportare nuova linfa all’amministrazione».

Cos’era successo
Il primo cittadino, Pierpaolo Piccirilli, nei giorni scorsi revocato le cariche degli assessori Pasquale Tarallo (vicesindaco) Filomena Lamanna (delega alle Politiche Sociali). Alla base della decisione ci sarebbe un conflitto di interessi da parte dei due assessori revocati sul progetto di riqualificazione del patrimonio architettonico dei borghi rurali in quanto, come si legge nel decreto, “partecipi, direttamente o per stretti familiari, di un progetto cd. collettivo promosso dal Comune in cui confluiscono ed interagiscono sia la parte pubblica che quella privata”.

Gli assessori replicano
Pasquale Tarallo e Filomena Lamanna, con un comunicato stampa congiunto hanno risposto alle accuse mosse dal sindaco nel decreto di revoca dai rispettivi incarichi in Giunta. “L’atto di revoca poteva consistere in una sola frase, ovvero essendo venuto meno il rapporto di fiducia revoco i due assessori – spiegano i due – Invece, il sindaco ha imbastito un vero processo, incentrato su un solo punto (peraltro tutto montato ad arte) e aggiungendo un’accusa di cui dovrà rispondere nelle sedi opportune. A questa accusa si aggiunge una valutazione politica del tutto pretestuosa e infondata oltre che alla totale mancanza di motivazioni giuridico/amministrative peraltro mai cercate né richieste ufficialmente”.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro