• Home
  • Opportunità
  • Vallo della Lucania : la scuola media A .Torre in corsa verso la “Bandiera Verde”

Vallo della Lucania : la scuola media A .Torre in corsa verso la “Bandiera Verde”

di Redazione

  Più di 15 mila scuole nel mondo  sono interessate al Progetto di Educazione Ambientale organizzato dalla FEE ( Foundation Environmental Education –organizzazione non governativa, senza scopo di lucro per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’educazione ambientale).

Il Progetto Eco-Scools è originale nel suo  genere. Più che produrre azioni, tende a modificare abitudini e ad assumere comportamenti responsabili utili alla salvaguardia dell’Ambiente e della vita. Nostro obiettivo è fregiarci della “Bandiera Verde” massimo riconoscimento FEE. Oltre alle normali attività di riciclaggio della carta ed altri materiali e corretto uso dell’energia elettrica (riciclare la carta dopo averla usata in tutte le sue parti – accendere le luci solo se necessario. Spegnere le luci quando si esce da un ambiente ecc.),la nostra scuola si è proposta  al Comune di Vallo e Moio della Civitella   per la raccolta dell’olio vegetale residuo di cucina presente in ogni casa  ed altamente inquinante. Presso la nostra scuola è stata installata l’oasi ecologica per la raccolta dell’olio fritto che riciclato viene usato  prevalentemente come combustibile per lo smaltimento dei rifiuti (Eco-carburante).Tutti i Comuni possono attivare tale servizio! Possono rivolgendosi al Co.ri.sa. che provvede  a fornire  gli appositi contenitori,    lo svuotamento è gratuito, perché non dare una mano alla natura?

 

Comun. stampa : Clelia Greco (classe 2 A) – Presidente Eco-Comitato Scuola Media “A.Torre”- Vallo.  

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019