Luigi Cremona presenta”MeteDivine”

di Federico Martino

Un libro che in 300 pagine racconta un’Italia unita dal buono, dal bello, dalle location, spesso indimenticabili. Un libro fatto per sognare…magari in due! Verrà presentata domenica 19 dicembre prossima alle ore 12:30, presso il Savoy Beach Hotel di Paestum, la guida “MeteDivine”, curata dal noto giornalista del settore Luigi Cremona e Witaly, che raccoglie una selezione dei 100 alberghi italiani che coniugano, al lusso delle camere e dei servizi, anche una ristorazione di qualità, dalla prima colazione alla cena. La tappa pestana segue le presentazioni tenutesi all’Hotel Eden di Roma, all’Hotel Bulgari di Milano, al Four Seasons di Firenze ed al Risorgimento Resort di Lecce.
Si tratta dunque di un prestigioso riconoscimento per l’imprenditoria alberghiera di Capaccio Paestum, in particolare per il Savoy Beach Hotel gestito dalla famiglia Pagano, che nell’edizione 2011 della ricercatissima guida curata da Cremona, è stato inserito tra i 100 grandi alberghi d’Italia con ristorante gourmet selezionati da “MeteDivine”, a testimonianza della raffinata qualità nell’ospitalità turistica offerta dalle strutture della città dei Templi.
Nella guida, oltre alla presentazione di 100 chef e 100 ricette originali per un “viaggio di stile lungo un anno”, è possibile consultare, infatti, anche una pagina interamente dedicata a Paestum, con i percorsi culturali ed enogastronomici più rilevanti. L’appuntamento di domenica al Savoy Beach Hotel giunge a coronamento di mirate azioni di promozione territoriale fortemente volute dall’Amministrazione comunale retta dal sindaco, Pasquale Marino, che hanno visto protagonista Paestum agli eventi di “Cooking for Art”, tenutisi a Roma nello scorso mese di ottobre, alla recente Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico ed in vari hotel di lusso italiani presenti nella guida “MeteDivine”.
“Si conclude nel migliore dei modi un’annata di grande visibilità per il nostro comune all’interno del circuito degli amanti del turismo enogastronomico di qualità, un mercato che continua a registrare numeri in crescita e che troverà, a Paestum, un luogo unico dal punto di vista culturale e della qualità alberghiera e della ristorazione – chiosa il consigliere comunale e presidente della IV Commissione Cultura, Carmine Caramante –  continueremo a vagliare attentamente gli appuntamenti di maggior rilievo in ambito nazionale ed internazionale per far sì che il nostro territorio possa promuoversi negli ambiti di eccellenza e di maggior attrattiva turistica, al fine di incentivare l’affluenza di buongustai, esperti del settore e cultori della buona tavola”.
Alla presentazione, seguirà una degustazione preparata dallo chef resident Matteo Sangiovanni del Savoy Beach Hotel. La partecipazione è esclusivamente su invito riservato.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019