Scuola: operative le indennità di disoccupazione ordinaria

di Redazione

Scuola: operative le indennità di disoccupazione ordinaria

Al via i benefici in favore degli insegnanti e del personale precario della scuola. L’Inps ha infatti pubblicato una circolare in cui si afferma che agli interessati verrà corrisposta l’indennità di disoccupazione ordinaria, anziché quella con i requisiti ridotti. Sono coinvolti nel provvedimento i docenti, gli amministrativi, i tecnici e gli ausiliari delle istituzioni scolastiche, già titolari di un contratto di supplenza annuale nell’anno 2008/2009, ma che non hanno ottenuto un rinnovo per l’anno scolastico 2009/2010. Il beneficio viene corrisposto per un massimo di 8 mesi al lavoratore disoccupato con età inferiore ai 50 anni; per il disoccupato ultracinquantenne, l’indennità può essere corrisposta fino a 12 mesi, ed in entrambe le ipotesi spetta nelle seguenti percentuali:

per i primi 6 mesi, il 60% della retribuzione media degli ultimi tre mesi precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione;

per i 2 mesi successivi, il 50% della retribuzione media degli ultimi tre mesi precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione;

per i restanti mesi, il 40% della retribuzione media degli ultimi tre mesi precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione.

Per ottenere l’indennità, il lavoratore deve sottoscrivere una dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro o a un percorso di riqualificazione professionale. Per informazioni: Inps

fonte: www.lineaamica.gov.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019