Rissa per accaparrarsi il vaccino: intervengono carabinieri e vigili

È stato necessario l’intervento dei carabinieri e della polizia municipale, questa mattina, all’ospedale di Eboli per riportare la calma tra le persone in fila per essere vaccinate. A scatenare l’ira degli astanti, che si sarebbero anche strattonati, è stato il ritardo della sommistrazione dei vaccini non dipeso dal personale sanitario. Gli uomini in divisa in ogni caso sono stati costretti a presidiare l’entrata dell’ospedale ebolitano e soprattutto il corridoio dove erano radunate le persone che attendevano di vaccinarsi contro Il Covid-19.

©Riproduzione riservata