Picchia la ex con stampella: 29enne in manette

0
5

Picchia la ex compagna con una stampella ortopedica ai binari della stazione di Battipaglia e non si ferma nemmeno quando intervengono i poliziotti. L’altro pomeriggio un 29enne marocchino è stato arrestato dagli agenti del compartimento polfer Campania per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La donna aggredita, italiana di 46 anni, è stata portata al pronto soccorso per ecchimosi alla spalla e alla testa e ha riportato lesioni guaribili in tre giorni. Ha riferito agli agenti di avere intrattenuto per circa due anni una relazione con l’uomo, con il quale ha avuto un figlio, e di non averlo mai denunciato nonostante l’uomo fosse stato più volte violento nei suoi confronti, temendo conseguenze peggiori. L’uomo è stato portato in carcere a Salerno. Nella colluttazione uno degli agenti, di rientro da un servizio di scorta a un Intercity, è stato spinto e ha urtato la ringhiera del sottopasso ferroviario riportando lievi lesioni. Gli investigatori della Polfer stanno effettuando ulteriori accertamenti sui maltrattamenti subiti dalla vittima.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here