Minestra di sciurilli, delizia stagionale

Infante viaggi

Questo è un classico della cucina campana e, ovviamente, anche nel Cilento lo si prepara. Poiché questo è il periodo adatto, vista l’abbondanza di fiori di zucca, ne approfitto per farla e gustarmela calda come accompagnamento a della carne oppure, anche fredda con un buon caprino ad accompagnare.

Ingredienti:
Fiori di zucca
1 zucchina grande oppure 2 piccole
2 patate
2 spicchi d’aglio
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Mettiamo in una pentola poca acqua fredda e le patate tagliate a tocchetti, mettiamole sul fuoco e portiamole a ebollizione, aggiustiamo di sale. Quando bolle da 5 minuti aggiungiamo la zucchina tagliata anch’essa a tocchetti e facciamo cuocere per altri 10 minuti. Adesso possiamo aggiungere i fiori di zucca e spegnere il fuoco, aggiungiamo l’aglio schiacciato, l’olio evo e aggiustiamo di sale e pepe. Copriamo e lasciamo riposare un paio d’ore. Possiamo servire anche da sola come piatto leggero a cena.

  • assicurazioni assitur

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI

© Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur