• Home
  • Cultura
  • Il concertone del primo maggio per la prima volta nel Cilento

Il concertone del primo maggio per la prima volta nel Cilento

di Orlando Romanelli

Mancano pochi giorni al «Concertone del primo maggio» che si terrà a Novi Velia. Quest’anno la neo-associazione «Modalità on», con il patrocinio del Comune di Novi Velia, organizzerà nel giorno della Festa dei lavoratori, una rassegna musicale in piazzetta Gelbison. L’inizio del concertone è previsto per le ore 17 e sul palco si esibiranno vari gruppi locali, intervallati da stacchetti caratteristici. La musica popolare, il rap, il grunge, il rock, saranno solo alcuni dei generi che scandiranno questa giornata che si preannuncia a dir poco movimentata. Non solo musica, ma anche stand gastronomici il cui ricavato sarà devoluto per scopi sociali. L’entusiasmo è percepibile, sui social, su cui, da giorni, è stata postata la locandina dell’evento e le parole del presidente dell’associazione «Modalità on», Gaetano Positano. 

Presidente cosa ha spinto lei e l’associazione a creare questo evento, novità nel Cilento?

Innanzitutto la passione per la musica. Sono stato un musicista provetto amante della buona musica e del divertimento, già organizzatore di quattro edizioni del mitico Freeway (2001/2004 una rassegna di musica che si teneva in loc.tà “Fiume Freddo”, sempre a Novi Velia ndr), ed ora, con la mia associazione proveremo a regalare una giornata all’insegna del divertimento ai partecipanti. Il concerto rappresenterà anche una ghiotta occasione per i gruppi emergenti di sponsorizzarsi e farsi notare e per i gruppi più maturi di esibirsi e far divertire i propri fans.

L’evento sarà anche culturale vista la presenza di vari gruppi che suoneranno generi musicali diversi?

Si. L’evento nasce dal bisogno di stimolare un po’ queste zone e queste popolazioni, anche da un punto di vista  culturale. La musica sarà di qualità e speriamo di coinvolgere anche altri gruppi per gli anni successivi o per altre manifestazioni. Una grande pubblicità per il nostro paese e per tutti i gruppi musicali sia affermati che esordienti. Spero che il lavoro svolto per organizzarlo porti i frutti sperati. Intanto alcuni paesi limitrofi si stanno organizzando per raggiungere in massa Novi Velia. Bus navetta e auto per essere presenti alla prima edizione di questo evento. Ricevo una miriade di chiamate ogni giorno.

L’associazione organizzerà altri eventi?

L’associazione tenterà di organizzare 1/2 eventi al mese di varia natura. Il prossimo evento, anticipa Gaetano Positano, sarà  organizzato per metà maggio. Faremo una serata di letture di poesie del prof. Berardino Guida con annessa mostra fotografica e pittorica nell’ex chiesa San Giorgio. Quindi eventi di vario genere che hanno come obiettivo di coinvolgere il tessuto sociale e di pubblicizzare le enormi ricchezze che questa terra, il Cilento ha. Ci proveremo. Con l’aiuto di quanti hanno a cuore il divertimento e la cultura. 

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019