Grave incidente stradale, si risveglia dal coma giovane studentessa

Si è svegliata dal coma farmacologico la giovane studentessa universitaria che lo scorso 21 dicembre è rimasta gravemente ferita durante uno scontro violento. Sono stati giorni di apprensione per i familiari della 25enne, E.P., originaria di Casal Velino Scalo. Nella settimana seguente all’incidente stradale, che ha visto coinvolti anche un padre con i suoi due figli. La ragazza sembrava in condizioni disperate tanto che si temeva che le sacche di sangue a disposizione del nosocomio di Vallo della Lucania non bastassero. Nell’impatto la giovane studentessa aveva riportato diverse lesioni tra cui il cedimento di un polmone, il bacino fratturato e un trauma cranico. Dopo l’operazione le sue condizioni si sono ristabilite. Da fonti vicine all’ambiente ospedaliero sembrerebbe che la scorsa domenica, una volta risvegliata dal coma farmacologico, sia stata trasferita al reparto di Ortopedia. A livello celebrale sembra non abbia riportato nessun danno, restano le ossa rotte ma non è più in pericolo di vita. Una bella notizia per concludere l’anno.

©Riproduzione riservata