• Home
  • Attualità
  • Anche Auletta dona una pietra per il “Nuraghe Chervu” dedicato ai caduti della Grande Guerra

Anche Auletta dona una pietra per il “Nuraghe Chervu” dedicato ai caduti della Grande Guerra

di Pasquale Sorrentino

Anche il Comune di Auletta, guidato dal sindaco Pietro Pessolano, partecipa alla realizzazione dell’area monumentale “Nuraghe Cervu” a memoria della “Brigata Sassari” e dei caduti della Prima Guerra Mondiale a Biella.

La pietra antica con inciso “Auletta 31”, numero dei caduti del di Auletta, sarà apposta sul lastricato del monumento. L’iniziativa è stata promossa dalla Città di Biella e il Circolo Su Nuraghe, con la partecipazione di numerosissimi Comuni.  

Ha preso vita nel 2018 ed è stato ideato per creare un’area monumentale che sarà realizzata con pietre provenienti da diversi luoghi d’Italia a testimonianza del ricordo, del sacrificio e del dolore dei soldati Italiani caduti durante la Prima Guerra Mondiale. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019