• Home
  • Sport
  • Agropoli,pareggio al fotofinish. Inutile il punticino per mister Condemi

Agropoli,pareggio al fotofinish. Inutile il punticino per mister Condemi

di Luigi Martino

Agropoli – Serino  2-2

In un campo al limite della praticabilità a causa della pioggia,  le due squadre sono costrette a giocare con lanci lunghi e conclusioni dalla distanza. Per l’Agropoli ci provano soprattutto Apicella e Sabatino ma la loro mira è poco precisa. Il Serino gestisce il paraggio e in avanti riesce a pungere solo con dei calci piazzati. Al 40′ però gli ospiti trovano la via del gol che nasce da una palla persa dai delfini a centrocampo la quale innesca il contropiede degli irpini che si conclude con la marcatura di Vicchiariello che supera Formisano in uscita. La reazione dell’Agropoli è tutta in una punizione dal limite di Bisogno che chiama al miracolo Inserra.Nella ripresa Condemi decide di cambiare e si gioca tutte le sostituzioni. Entrano Malandrino e i nuovi acquisti Agresta e Lamanna. Fuori Esposito, Garaffa e Carbone. Neanche il tempo di fiatare che il Serino trova il raddoppio, ancora con Vicchiariello. Il 2 a 0 scuote i padroni che si riversano in avanti e schiacciando l’avversario nella propria metà campo e riuscendo a trovare al 5′ la rete del 2 a 1 grazie a Cannalonga, su assist in rovesciata di Apicella. Palla al centro e i bianco-azzurri tornano ad aggredire un Serino alle corde. Il pressing dell’Agropoli si concretizza al 34′ quando un fallo in area di Di Falco, subentrato al goleador Vicchiariello, regala un penalty ai padroni di casa. Dal dischetto si presenta Apicella che con freddezza supera Inserra. Il 2 a 2 è il risultato finale.

Il tabellino della gara

Agropoli: Formisano 5, Iuliano 6, Garaffa 6 (dal 46′ s.t. Malandrino 6), Bisogno 6, Silvestro 5,5, Sabatino 5,5, Esposito 5 (dal 46′ s.t. Agresta 6), Carbone 5 (dal 46′ s.t. Lamanna 5,5), Apicella 6,5, Cannalonga 6, Fioraso 7. A disposizione: Vitale, Ferretti, Bevilacqua, Crisci. Allenatore Condemi 6

Serino: Inserra 6, Padalino 6, De Delictis 6, Di Riso 6, Salerno 6, Iacuzzo 6, Salomone 5,5 (dal 27′ s.t. Marrazzo s.v.), Vicchiariello 6,5 (dal 29′ s.t. Di Falco s.v.), Grieco 6, Sicilia 6. A disposizione: Romeo, Galei, De Feo, Di Maio, Sessa. Allenatore De Feo 6

Arbitro: Sannino di Napoli 7

Note: giornata piovosa, terreno in pesante. Presenti circa un centinaio di spettatori.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019