Castellabate, carabiniere in vacanza salva la vita ad un uomo che rischia di annegare

di Antonio Vuolo

Un carabiniere fuori servizio ha salvato un uomo che rischiava di annegare. È accaduto nel weekend a Castellabate. Protagonista Mario Bisignano, appuntato del nolano, che si trovava in spiaggia a Punta dell’Inferno, a Santa Maria di Castellabate. Il militare in vacanza ha notato un bagnante che si trovava a bordo di un canotto gonfiabile ribaltarsi, forse in seguito ad un malore. Il malcapitato è rimasto bloccato a testa in giù. Il carabiniere si è subito tuffato in acqua riportandolo a riva. Una volta qui ha praticato le operazioni di primo soccorso, riuscendo a fargli espellere l’acqua ingerita. Sul posto sono poi intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a sottoporlo alle necessarie cure. Per fortuna tutto si è concluso con un lieto fine.

RIPRODUZIONE RISERVATA