«Dovete darmi 5 euro per parcheggiare», scoppia la rissa nel Cilento: 40enne arrestato

Lungo la litoranea, i carabinieri della compagnia di Eboli diretti dal capitano Alessandro Cisternino, sono dovuti intervenire al lido camping Paestum per arrestare un parcheggiatore abusivo di 40 anni. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, l’uomo, A.H. di origine marocchina, è stato sorpreso dai militari mentre obbligava i turisti a pagare 5 euro di parcheggio per ogni automobile. Il conducente di una vettura, però, stufo della situazione, non ha voluto versare la somma al parcheggiatore e il magrebino si sarebbe scagliato contro l’uomo. I familiari della vittima hanno chiamato il 112 e i carabinieri, giunti prontamente sul posto, hanno avuto una breve colluttazione con il 40enne e dopo poco lo hanno arrestato. I militari hanno poi scoperto che l’uomo praticava illegalmente questo lavoro da diverso tempo e non è la prima volta che sarebbe arrivato alle mani con un cliente. 

©Riproduzione riservata